venerdý 03 aprile 2009

SiciliaPrezzario Regionale Agricoltura 2009

Circolare Assessorato dell'agricoltura e delle foreste 4 febbraio 2009 n. 1

Prezzario regionale per opere e/o investimenti nelle aziende agricole
GURS 6 marzo 2009 - n. 10 - supplemento ordinario n. 1

 

 

PREZZARIO REGIONALE AGRICOLTURA 2009 (.pdf)

 

OPERE EDILI, VIABILITA’ ED ELETTRIFICAZIONE RURALE  
Scavi  
Rilevati  
Murature, tramezzi, paramenti  
Vespai  
Demolizioni
Trasporti
Geotessili
Conglomerati di cemento
Acciaio per c.a., casseformi, reti elettrosaldate  
Solai
Elementi prefabbricati per vasche
Pali, micropali  
Pavimentazioni e rivestimenti  
Opere in ferro  
Carpenteria metallica  
Coperture
Infissi  
Intonaci  
Marmi  
Coloriture
Impermeabilizzazioni, capriate, coibentazioni, controsoffitti ed opere varie di finimento per lavori edili
Capriate  
Coibentazioni  
Controsoffitti
Tubazioni, pezzi speciali, saracinesche  
Fosse Imhoff, formazione del letto di posa per tubazioni
Impianto elettrico per interni avente potenza impegnata non superiore a kw6  
Impianti idrici ed igienico-sanitari
Ponteggi
Opere stradali – Fondazioni, sovrastrutture, pavimentazioniConglomerati bituminosi ed opere di corredo
Gabbioni metallici, drenaggi per opere stradali  
Chiusini e caditoie
Barriere ed opere di protezione  
Segnaletica
Opere di elettrificazione rurale  
Lavori di recupero, ristrutturazione e manutenzione di opere edili
Risanamento di strutture in cemento armato
Solai e loro consolidamenti
Riparazione e rifacimento di solai e coperture in legno  
Centine, puntellature, ponteggi  
Perforazioni e iniezioni di cemento
Riparazione e verniciatura infissi in legno

OPERE DI MIGLIORAMENTO E TRASFORMAZIONE AGRARIA
Sistemazione dei terreni  
Drenaggi; sistemi di controllo dell’erosione; rinforzo delle terre
Piantagioni arboree da frutto
Chiudende e recinzioni  
Strutture di sostegno per frutteti, vigneti, agrumeti, oliveti, ecc»
Pascoli naturali  

POZZI TRIVELLATI

OPERE E IMPIANTI PER L’IRRIGAZIONE  

Condotte di adduzione e distribuzione per impianti di irrigazione e provvista d’acqua
Complesso di sezionamento
Gruppo comando di settore
Raccordi a compressione, prese a staffa e valvole in opera
Contatori
Gruppo elettropompa stazionario
Gruppo elettropompa sommersa  
Filtro a rete a circolazione, completo di spurgo manuale e predisposizione per manometri – Filtro a schermo
autopulente con taratura manuale sulla portata
Ali gocciolanti pesanti  
Ali gocciolanti leggere  
Derivazioni per tubo in PE BD  
Valvole a cilindro
Erogatori d’acqua
Regolatori di pressione in opera  
Testa d’idrante con attacco a baionetta o ad arpione, in alluminio, in opera
Curva d’idrante con attacco a baionetta, in alluminio, in opera
Curva d’idrante con attacco ad arpione, in alluminio, in opera
Curva d’idrante con attacco ad arpione, in alluminio, in opera
TEES A 90° PE in opera
TEES PE con filetto femmina in opera  
TEES PE con filetto maschio in opera  
TEES PE con filetto maschio in opera  
Irrigatori
Valvole a cilindro in opera
Raccorderia a portagomma per tubo in PE BD, in opera  
Automazione impianti irrigui

STRUTTURE ED IMPIANTI PER COLTURE PROTETTE
Strutture portanti
Manto di copertura per serre
Impianti di riscaldamento per unità produttive  
Impianto di riscaldamento di tipo pensile completo di termostato e camini, in opera
Impianto di riscaldamento di tipo pensile completo di termostato e camini, in opera
Generatori pensili completi di termostato e camini per impianti di riscaldamento aria-acqua, in opera
Generatori pensili completi di termostato e camini per impianti di riscaldamento aria-acqua, in opera
Impianti ed attrezzature interne  

ZOOTECNIA
Attrezzature per stalle a stabulazione fissa – Bovini
Attrezzature per stalle a stabulazione libera – Bovini
Impianto trasporto letame a catena circolare
Impianto trasporto letame a barra rigida
Impianto trasporto letame a farfalla
Porcilaie – Attrezzature per suini
Porcilaie – Attrezzature per suini allo stato brado
Attrezzature per ricoveri di ovi-caprini  
Avicoli – Gabbie galline ovaiole, polli, pulcini
Avicoli – Attrezzatura macellazione avicoli
Avicoli – Attrezzature avicole
Allevamenti cunicoli
Sili per stoccaggio mangimi e granaglie - Vasche refrigeranti
Spesa ammissibile acquisto animali di vario allevamento  

INTERVENTI FORESTALI – RIMBOSCHIMENTI – IMPIANTI DI ARBORICOLTURA DA LEGNO - DIFESA DEL SUOLO - INGEGNERIA NATURALISTICA
Preparazione del terreno  
Piantagioni e semine
Risarcimenti e cure colturali
Opere accessorie ai rimboschimenti o impianti di arboricoltura da legno » 106
Lavori selvicolturali e di ricostituzione boschiva  
Opere di difesa del suolo – Ingegneria naturalistica

 





CIRCOLARE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E DELLE FORESTE 4 febbraio 2009 n. 1
Prezzario regionale per opere e/o investimenti nelle aziende agricole
GURS 6 MARZO 2009 - N10 - SUPPLEMENTO ORDINARIO n.1


In considerazione delle variazioni dei costi relativi ai materiali e alla mano d'opera per la realizzazione di opere e/o lavori per gli investimenti nelle aziende agricole e nelle aziende silvo/pastorali oltre che dell'avvento di nuove tecnologie, l'Assessorato regionale dell'agricoltura e delle foreste ha condotto un'articolata analisi ed indagine per pervenire ad una revisione delle categorie di lavori ed un adeguamento dei prezzi al contesto attuale.


Pertanto, con la pubblicazione dell'allegato nuovo prezzario si dà possibilità agli imprenditori agricoli ed operatori del settore agro-alimentare e forestale di realizzare le opere e/o lavori ben definite e confacenti alle esigenze del miglioramento aziendale, consentendo, altresì, l'introduzione di adeguate tecnologie anche in conformità alle eventuali prescrizioni geologiche, ambientali e costruttive richiesti da parte degli enti ed amministrazioni competenti e per rendere le imprese più efficienti, competitive e rispondenti alle esigenze della produzione nel rispetto dell'igiene della produzione e del benessere degli animali e il rispetto del regime di sicurezza per i lavoratori.
Tutti i prezzi unitari indicati nel presente prezzario sono al netto dell'imposta sul valore aggiunto (I.V.A.)

Il presente documento è stato diviso in capitoli e sottocapitoli il cui elenco completo ne costituisce l'indice:
A -  opere edili;
B -  opere di miglioramento e trasformazione agraria;
C -  pozzi trivellati;
D -  opere e impianti per l'irrigazione;
E -  strutture ed impianti per colture protette;
F -  zootecnia;
G -  interventi forestali, rimboschimenti e impianti di arboricoltura da legna;
I -  difesa del suolo e ingegneria naturalistica

Nella determinazione dei prezzi medi ordinari delle singoli voci, per quanto riguarda la parte edile, validi per i lavori ed opere da eseguirsi nell'intero territorio regionale, si è tenuto conto dell'incidenza dei singoli elementi (materiali, noli, trasporti, manodopera) che intervengono nella formazione del prezzo delle singole categorie di lavoro, svolgendo un'accurata analisi dei prezzi per le voci principaliInoltre è stata svolta un'indagine di mercato in diverse località rappresentative della Regione Sicilia

La rilevazione dei prezzi medi ordinari è avvenuta sia attraverso la consultazione dei listini, eventualmente decurtati degli sconti operati al pubblico, nonché per mezzo di preventivi di spesa specifici richiesti alle principali imprese specializzate nei diversi settori d'analisi

Le informazioni raccolte sono state confrontate ed opportunamente elaborate anche attraverso il confronto diretto con professionisti ed operatori del settore e i valori reali di acquisto.

I valori dei prezzi medi ordinari comprendono gli oneri per la messa in opera e le spese necessarie per attivare regimi di sicurezza dei lavoratori e si riferiscono ad acquisti e lavori eseguiti con l'impiego di materiali di ottima qualità che s'intendono corredati dei marchi, delle attestazioni di conformità e delle certificazioni di qualità richieste, necessari ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

Riguardo le opere per investimenti di miglioramento fondiario legati direttamente all'attività dell'impresa agricola, quali lavori ed acquisti di attrezzature ed animali, la redazione del documento ha riguardato l'aggiornamento e la revisione con specifico riferimento alle parti relative alle opere per il miglioramento dell'efficienza aziendale da eseguirsi nell'intero territorio regionale

Successivamente, per ciascuna voce del prezzario, si è proceduto all'acquisizione dei prezzi di mercato mediante rilevazioni dirette svolte presso imprese del settore operanti su tutto il territorio regionaleLa rilevazione dei prezzi di mercato è avvenuta sia attraverso la consultazione dei listini prezzi nonché per mezzo di specifici preventivi di spesa

Tutte le informazioni raccolte sono state successivamente vagliate attraverso il confronto dei materiali acquisiti oppure per mezzo di indagini condotte con operatori del settore.

Ai prezzi di mercato relative alle singole voci, è stata successivamente determinata l'incidenza della manodopera per la messa in opera degli impianti o per la realizzazione di specifiche operazioni, compreso le spese necessarie per attivare regimi di sicurezza dei lavoratori.

Per le operazioni che prevedono l'utilizzo di macchine agricole è stato utilizzato il costo medio orario dei mezzi meccanici impiegati, determinato attraverso specifiche indagini di mercatoPer le spese relative al trasporto di materiali (esautocarri per trasporto piantine dal vivaio in azienda, per trasporto tubazioni, ecc.), sono stati acquisiti i prezzi medi di trasporto dei mezzi impiegatiAllo stesso modo, sono stati acquisiti i prezzi di eventuali materiali occorrenti per la realizzazione di talune operazioni (esacquisto di marze e/o gemme per innesto e/o reinnesto di fruttiferi, ecc.).

Per le operazioni eseguite manualmente, è stato determinato il costo unitario (esinnesto di piante, squadratura terreno, messa a dimora di piantine, sfilamento, posa e saldatura di tubazioni, ecc.).

I prezzi relativi alle opere edili stradali e di elettrificazione rurale sono stati ricavati confrontando i vari prezzari in vigore relativi alle anche opere pubbliche e con apposite indagini di mercato esperite presso diversi impianti di produzione e vendita di conglomerati cementizi e bituminosi, operanti in Sicilia.

Riguardo le opere forestali, la rilevazione dei prezzi medi ordinari di mercato è avvenuta sia attraverso la consultazione dei listini prezzi nonché per mezzo di specifici preventivi di spesa acquisiti presso le imprese specializzate nei singoli settori dTutte le informazioni raccolte sono state successivamente vagliate attraverso il confronto dei materiali acquisiti oppure per mezzo di indagini condotte con operatori del settore.

Per tutte le voci riportate nel prezzario si è provveduto ad un confronto con i prezzi reali di acquisto, trasporto e messa in opera e alla realizzazione degli investimenti edili, decurtando dai prezzi tutte le spese generali, gli utili di impresa e le spese generali per la relativa progettazione e in ogni caso privi di I.V.A., inoltre, si è tenuto conto delle spese di sicurezza dei lavoratori che gli imprenditori agricoli sostengono per la realizzazione degli investimenti.

Le aliquote per spese generali ed oneri vari, ivi comprese le competenze tecniche, ammissibili ai sensi di legge per tutti i tipi di opere, ivi compresi gli impianti irrigui mobili ed attrezzature varie, in quanto facenti parte di un contesto razionale e funzionale nell'ambito generale degli investimenti produttivi agro-alimentari ed ambientali, fatto salvo quanto specificamente stabilito nei bandi o disposizione per il finanziamento pubblico di cui al P.S.RSicilia 2007/2013, saranno pari alle seguenti misure forfettarie:
-  in ragione del 7% per i progetti per i quali le ditte si avvalgono per la redazione di ogni elaborato progettuale necessario di tecnici progettisti laureati;
-  in ragione del 6% per i progetti per i quali le ditte si avvalgono per la redazione di ogni elaborato progettuale necessario di tecnici progettisti non laureati;
-  in ragione del 3% per le attrezzature mobili previste nei progetti per i quali le ditte si avvalgono per la redazione di ogni elaborato progettuale necessario di tecnici progettisti sia laureati che non laureati.

Per tutte le attrezzature, sia fisse che mobili, ammesse a finanziamento giustificabili e liquidabili, con fattura, quest'ultima o la relativa proposta di spesa rappresentata da preventivo, dovranno essere corredate dei visti a cura della Camera di commercio, territorialmente competente in relazione alla ditta fornitrice, per la conformità dei prezzi al listino depositato.

Le attrezzature ed i mezzi meccanici ammessi a finanziamento, di cui alle proposte offerte di cui sopra, non potranno essere sostituite nella fase di collaudo con altre attrezzature anche se aventi le stesse caratteristiche tecniche e di funzionalità.

Eventuali sostituzioni dovranno essere preventivamente approvati dagli uffici dell'Amministrazione regionale, nel caso in cui tale sostituzione consenta un rapporto costo qualità migliore rispetto a quello preventivato o la ditta fornitrice non è in grado di effettuare la fornitura.

Considerato che gli uffici del Genio civile, in caso di rilascio di autorizzazione al prelievo di acqua da fiumi, pozzi, laghetti etc., possono prescrivere l'obbligo per il richiedente di istallare un contatore volumetrico per il controllo dei quantitativi d'acqua prelevata in conformità all'autorizzazione, è ammesso il finanziamento di tale dispositivo secondo la voce specifica contenuta nel prezzario.

Ai beneficiari di un aiuto pubblico concesso per il settore agricolo non è consentita la realizzazione in economia di opere edili e di viabilità rurale o di altri lavori espressamente indicati nei bandi per l'attivazione delle misure del P.S.RSicilia 2007/2013, fatto salvo quanto specificamente stabilito nei bandi o disposizione per il finanziamento pubblico.

Per i lavori da eseguire nelle isole minori i prezzi del presente elenco vanno maggiorati del 30%, ai sensi dell'art2 del decreto n798 del 6 marzo 1987.

Eventuali analisi prezzi sono consentite qualora ogni singola voce dell'analisi sia supportata da listini ufficiali.

I prezzi delle singole categorie di lavoro del prezzario di cui "allegato A" sono espressi in euro.

Il presente prezzario si applica, dalla data della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, per le domande di aiuto che saranno presentate per i bandi emanati dall'Assessorato regionale dell'agricoltura e delle foreste.

 
< Prec.   Pros. >